Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
loquace.over-blog.com

loquace.over-blog.com

L'Aquila è Roma: ovunque sia l'Aquila, si può dire che Roma sia presente.

Keita cambia maglia ma non colori?

Una tipica esultanza provocatoria di Keita

Una tipica esultanza provocatoria di Keita

La Juventus si sente forte dell'accordo trovato da tempo con Calenda e con il giocatore. L'offerta di Marotta e Paratici di 20 milioni, comprensivi di bonus, non soddisfa la Lazio. Prima della Supercoppa Lotito non prenderà in considerazione la proposta bianconera e a quella cifra non si farà nulla. La sua idea è stimolare le pretendenti e scatenare una piccola asta. La richiesta per capitolare non si smuove dai 30 milioni iniziali. L'Inter, pur essendo interessata, rimane alla finestra. La sua intenzione, non tramutata in offerta presentata, è quella di arrivare a 25 milioni bonus compresi. Il West Ham e il Milan, avevano soddisfatto le richieste, ma sono stati rifiutati a suo tempo da Keita, probabilmente consigliato dal suo procuratore. Il Monaco dopo l'eventuale cessione di Mbappé avrebbe la moneta per vedere cammello ma per ora non entra in gioco. In questo apparente stallo si sta tuffando prepotentemente il Napoli. I contatti tra De Laurentiis e Lotito sono frequenti. L'argomento uno solo: la punta senegalese. L'accordo di massima sembra essere stato raggiunto. D'altronde le pretese laziali sono chiare, ci vuole poco per capire cosa serve a soddisfarle. Oltretutto i partenopei, con l'accentramento di Mertens al ruolo di punta centrale e l'imminente cessione di Giaccherini, mancano proprio di una solida alternativa a Insigne sulla sinistra. Proprio il ruolo originario ricoperto da Keita sin dalla primavera, che in caso di bisogno potrebbe ripercorre proprio l'evoluzione tattica del fuoriclasse belga e sostarsi al centro. A Napoli si sono decisi: 30 milioni bonus compresi sono un ottimo affare per un giovane di grandi speranze e di notevoli certezze già espresse nell'ultima stagione con 16 marcature e un finale di campionato con il botto. Adesso sta al giocatore (o al procuratore?) accettare oppure no... 

Condividi post

Repost 0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post